“RIPARTIRE”, AL VIA L’XI CONGRESSO DELLA CISL LOMBARDIA

Istituto Sindacale per la COoperazione allo Sviluppo

“RIPARTIRE”, AL VIA L’XI CONGRESSO DELLA CISL LOMBARDIA

Il 29 e 30 aprile si terrà a Milano l’XI congresso della Cisl Lombardia.”Ripartire” lo slogan delle assise. Il congresso sarà aperto da Bruxelles, dove una delegazione della Cisl Lombardia, guidata dal Segretario regionale della Cisl Lombardia Gigi Petteni, parteciperà ad una tavola rotonda sul tema “Far ripartire la Lombardia con l’Europa: superare la crisi attraverso la contrattazione”. 

La mattina del 29 aprile, dalla sede del CESE (Comitato Economico e Sociale Europeo) a Bruxelles, il Segretario generale della Cisl Lombardia Gigi Petteni darà il via all’XI congresso della Cisl Lombardia. L’apertura dei lavori sarà data da Bruxelles per sottolineare l’importanza della dimensione europea e globale anche per le realtà regionali, guardando alle articolazioni regionali come valorizzazione della dimensione europea. Dopo il saluto di Henry Malosse, Presidente del CESE, si svolgerà una tavola rotonda dal titolo “Far ripartire la Lombardia con l’Europa: superare la crisi attraverso la contrattazione”. Al dibattito parteciperanno Georgios Dassis, Presidente gruppo lavoratori CESE, Luca Visentini, Segretario CES – Confederazione Europea dei Sindacati, Paola Simonetti, componente della Confederazione Internazionale dei Sindacati e già Responsabile Ufficio Iscos di Bruxelles, Patrizia Toia, Europarlamentare, e Giuseppe Iuliano, componente CESE e Dipartimento Internazionale della Cisl. Si cercherà di coinvolgere tutti i relatori in merito a come essi vedono la centralità della dimensione regionale nel progetto europeo, ognuno dal proprio osservatorio.
La delegazione lombarda a Bruxelles sarà composta da 17 persone, provenienti da diverse categorie e unioni territoriali della Lombardia.

Mentre a Bruxelles si svolgerà la tavola rotonda, a Milano, presso le Officine del volo, in via Mecenate 76, si apriranno i lavori del Congresso e della Fiera della contrattazione, con l’intervento di Annamaria Furlan, Paolo Mezzio e Luigi Sbarra, Segretari Confederali Cisl. A seguire si terrà il dibattito congressuale.
Il 30 aprile tutte le iniziative si terranno a Milano. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Milano Giuliano Pisapia e del Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, si terranno tre momenti di confronto e dibattito: “Costruire responsabilità: parlano i delegati”, con l’introduzione di Aldo Carera, docente dell’Università Cattolica di Milano; “I lavoratori e il tempo della loro vita: le nuove rappresentanze sociali”, con la partecipazione di Mauro Magatti, professore dell’Università Cattolica di Milano e Gigi Bonfanti, Segretario generale FNP Cisl; “Lo sviluppo ridisegnato: Cisl del Nord e Sud in dialogo”.

Il congresso terminerà poi nel pomeriggio con l’intervento di Raffaele Bonanni, Segretario generale Cisl, e con le votazioni.

Iscos Lombardia sarà presente, insieme ad Anolf Lombardia, sia alla delegazione che si recherà a Bruxelles sia con un proprio spazio all’interno delle Officine del volo in cui distribuirà depliant, brochure e altri materiali promozionali.

In allegato l‘invito  ufficiale al Congresso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *