ACCORDO SULLA SICUREZZA IN BANGLADESH E SOTTOSCRIZIONE PER LE VITTIME

Istituto Sindacale per la COoperazione allo Sviluppo

ACCORDO SULLA SICUREZZA IN BANGLADESH E SOTTOSCRIZIONE PER LE VITTIME

Benetton sottoscrive l’accordo Fire and Building Safety promosso da IndustriALL e dalla piattaforma di associazioni e Ong impegnate nella promozione del lavoro dignitoso nel mondo.

“La sottoscrizione da parte di Benetton dell’Accordo è il primo concreto frutto di quel Codice di Condotta che avevamo negoziato con l’Azienda negli anni scorsi” ha dichiarato Sergio Gigli- Segretario Generale FEMCA CISL- ed è la dimostrazione che gli Accordi sindacali sono la modalità più efficace per raggiungere risultati positivi per una sempre maggiore giustizia sociale.
Mancano all’appello molte multinazionali, come Calvin Klein e Disney […] e comunque non solo le multinazionali si devono attivare, ma tutto il sistema, a cominciare dal G8: sono questi i temi importanti a livello mondiale”.
Solo attraverso una diretta partecipazione dei lavoratori del Bangladesh si potranno promuovere condizioni di lavoro sicure ed evitare altri episodi simili al Rana Plaza.

Questo accordo prevede per i prossimi 5 anni l’adozione di misure che garantiscano la sicurezza degli edifici destinati all’industria tessile e comprende ispezioni indipendenti negli edifici, formazione dei lavoratori in merito ai loro diritti, informazione e revisione strutturale delle norme di sicurezza. Il prossimo obiettivo è rappresentato dall’allargamento delle adesioni all’Accordo, che ad aggi vede la partecipazione di alcune tra le maggiori aziende europee di produzione e distribuzione, anche alle altre aziende italiane che avevano produzioni nelle aziende ospitate al Rana Plaza di Dacca.

IndustriALL Global Union ha lanciato una sottoscrizione, rivolta alle strutture affiliate nel mondo, per aiutare le famiglie dei lavoratori morti e per sostenere le cure per le migliaia di feriti. E’ stato aperto un conto corrente specifico creato dal Consiglio Bengalese di industriALL, che coordina tutti
i sindacati dei distinti settori che sono affiliati alla Global Union.

Dati bancari per le sottoscrizioni di solidarietà
Intestazione c.c.: IndustriALL Bangladesh Council
Conto nº: 0010-0210020054
Nome della Banca: NCC Bank Ltd.
Succursale:DHANMONDI
Codice Swift: NCCLBDDHDMB
Email: nccbdhan@yahoo.com

In allegato il testo integrale dell’accordo.

Per altre informazioni: http://www.abitipuliti.org
Per firmare la petizione: http://www.avaaz.org/it/crushed_to_make_our_clothes_loc/?tTmBAab

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *