OLANDA – CILE: LA NOSTRA PARTITA

Istituto Sindacale per la COoperazione allo Sviluppo

OLANDA – CILE: LA NOSTRA PARTITA

È in arrivo il terzo pronostico Iscos e la partita prescelta per questa settimana è Olanda – Cile. Stando al ranking calcistico, si preannuncia una partita interessante. Le due squadre occupano rispettivamente la 14° e la 15° posizione della classifica Fifa.

Si sa, però, che i nostri pronostici non sono basati su criteri prettamente sportivi e quelli scelti per questa settimana sono: la presenza delle donne nel parlamento nazionale, la velocità di crescita della popolazione e il consumo di alcool.

La partita inizia con un rigore concesso al Cile. La Nazione è infatti governata da una presidentessa donna. Attenzione però: al contrario di quanto si possa pensare, il Cile non segna a mani basse perché l’Olanda si porta in vantaggio per 1 a 0. Infatti batte i sudamericani vantando una presenza delle donne in parlamento che supera di quasi di tre volte quella cilena.

Gli ospiti però non si fanno intimorire ed organizzano subito una rimonta sbaragliando i padroni di casa sulla rapidità di crescita della popolazione e portandosi all’1 a 1. In Cile, di fatti, si è registrata nel 2012 una crescita demografica pari al 2.5%, contro il misero 0,4% dell’Olanda. È interessante, ed anche un po’ allarmante, sapere che, stando ai dati forniti dalla rivista Internazionale, se si facesse una Coppa del Mondo sulla crescita più lenta della popolazione, l’Italia sarebbe la vincitrice!

Il goal definitivo viene segnato dal Cile che vince 2 a 1 perché ha, secondo i dati registrati dalla World Bank, un tasso di consumo di alcool inferiore rispetto a quello dell’Olanda, la quale però, curiosamente, registra un’incidenza minore di malattie e dipendenze legate all’alcool e soprattutto di morti legate all’abuso di questa sostanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *